The Japanese House: il catalogo

Aggiornato il: apr 3


Conclusasi nel gennaio del 2017, in collaborazione con la Japan Foundation e co-prodotta con il Barbican Centre e MOMAT, la mostra del MAXXI "The Japanese House" risulta ad oggi l'evento più completo e articolato sull'architettura della casa giapponese dal1945 ad oggi.

Il catalogo, a nostro avviso, ha la medesima cura e dedizione dell'allestimento della mostra firmato da Atelier Bow-Wow: i progetti al suo interno vengono suddivisi per sezioni che riprendono, più che uno schema di tipo occidentale, ovvero per materiali, forme, etc, l'atteggiamento quasi emotivo con cui i progettisti si sono avvicinati al progetto.

Molti dei casi presenti, in particolar modo quelli più recenti, li potete consultare anche sul nostro libro "Japanese Contemporary House" edito da Lettera Ventidue Edizioni.

Il catalogo impiega una cartotecnica di altissima qualità che rimanda alla preziosa carta giapponese con alcune accortezze molto raffinate a livello sensoriale. Un volume prezioso che non può mancare nelle case degli appassionati di architettura giapponese e non solo.

Qui di seguito riportiamo il video di presentazione del catalogo: a cura di Pippo Ciorra e Florence Ostende vengono qui narrate le scelte stilistiche legate alla realizzazione del volume, nonché la selezione dell'immagine di copertina. La scelta delle tipologie di progetti delle varie sezioni viene inoltre illustrata dal curatore con molta chiarezza.


17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti