Una tazza di tè con... Yamazaki Kentaro Design Workshop



Yamazaki Kentaro, classe 1976, è un personaggio eclettico che trae ispirazione per i suoi progetti dai sui viaggi in giro per il mondo, riportando sensazioni e percezioni all'interno dei suoi lavori. Lo abbiamo coinvolto con il suo progetto Kashiwa House del 2015, nel nostro libro "Japanese Contemporary House. Piccola antologia degli spazi fluttuanti", edito da Lettera22 Edizioni. Il progetto lascia completa libertà di utilizzo da parte del fruitore, generando uno spazio fluido, come massima espressione della flessibilità dell'architettura.

L'ascolto delle esigenze di chi andrà a "vivere" i suoi progetti e le sensazioni influenzate dall'ambiente esterno determinano, a nostro avviso, i punti saldi delle sue realizzazioni, con dettagli materici e cura specifica che li rendono direttamente collegabili al suo approccio progettuale.



 

Iniziamo con la prima domanda per rompere il ghiaccio: come lo prendi il tè?

Mi piace bere il tè mentre guardo le persone che camminano o sono circondato dalla

folla in città.


Ad oggi quale ritieni essere il tuo lavoro più significativo e rappresentativo del tuo approccio progettuale? C'è un progetto che ritieni emblematico per raccontare chi sei?

Hakusui Nursery School è un progetto emblematico del mio approccio al design. Ritengo che l'ascolto delle necessità di un sito sia la cosa più importante nell'affrontare il mio lavoro.

Il sito della scuola materna Hakusui si presenta come un pendio circondato da alberi rigogliosi: in questo caso l'architettura appare come una traslazione materializzata, che interagisce con il flusso del vento e della pioggia, del sito, in un ambiente per bambini.


© Naoomi Kurozumi

© Naoomi Kurozumi


Quale ritieni essere un progetto (di altri) determinante per il tuo percorso professionale? Chi ritieni essere il tuo maestro o un riferimento importante per il tuo lavoro?

Imparo dalle architetture, dalle città e dai paesaggi che incontro durante i viaggi e che influenzano, inevitabilmente, i miei progetti. Ad esempio, le architetture create da Asplund, Aalto e Östberg mi insegnano sempre molto. Inoltre per me sono indimenticabili, ad esempio, il caotico paesaggio di Varanasi in India e la bellezza creata dall'armonia tra il paesaggio agricolo creato dal Vigneto nella Napa Valley e le attività umane. Sebbene questi non appaiano direttamente nel mio lavoro, né i miei progetti siano chiaramente associati ad essi, sono comunque importanti durante il processo di progettazione delle mie architetture.


Quale ritieni essere la direzione per l'architettura giapponese della casa per il futuro?

I cambiamenti climatici, l'invecchiamento della popolazione, l'evoluzione delle nostre abitudini quotidiane dovute alla pandemia, quali mutamenti possono influenzare gli spazi dell'abitare per il domani e in che modo?

È difficile prevedere come si evolverà l'architettura domestica giapponese in futuro. Quello che posso dire, però, è che attraverso l'architettura possiamo ricordare ciò che è stato dimenticato durante l'era moderna in fatto di ricerca di funzionalità e razionalità.

Ad esempio, il conforto della brezza che si sente sotto il portico può aiutarci a ritrovare i nostri sensi fisici. Oppure l'area di accesso alla casa, come il pavimento di terra battuta, potrebbe ricordarci che la connessione con le persone non è un piccolo cerchio chiuso strettamente legato alla famiglia, ma potrebbe aprirsi verso la comunità.

 

YAMAZAKI KENTARO DESIGN WORKSHOP

1976 Born in Chiba, Japan

2002 Graduated the university of Kogakuin with M.A.

2002 Worked at Irie Miyake Architects & engineers.

2008 Established Architectural design firm Yamazaki Kentaro Design Workshop

2014 Lecture at Kogakuin University

2017 Lecture at Tokyo University of Science and Lecture at Meiji University (~2020)

2018 Lecture at Tokyo Metropolitan University (~2019) and Lecture at Waseda University

2019 Lecture at Hosei University

2020 GOOD DESIGN AWARD Jury members

mail: info@ykdw.org URL: www.ykdw.org

adress: 3-12-7, Suzumori Building 4F, Higashinihombashi,Chuo-ku, Tokyo, 103-0004, JAPAN

16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti